Fuga a Capoverde
Fuga a Capoverde

Fuga a Capoverde

 
Viaggio nell’isola di Boavista, a Capoverde, lungo la costa e all’interno per conoscerne i suoi mille volti. Con Eliseu, capoverdiano doc, visitiamo le spiagge del Sud, le più belle dell’isola, deserte e incontaminate. Tra queste, quella di Santa Monica, che sfodera 20 chilometri di sabbia bianca, la spiaggia di Varandinha, di sabbie vergini interrotte da rocce nere e vulcaniche, e la spiaggia di Chave, un letto di dune rosa e bianche da percorrere in quad o fuoristrada. Andiamo poi a Rabil per assistere alla lavorazione artigianale della terracotta, e a Sal Rey dove usciamo in barca per una battuta di pesca con un italiano doc, Sampei. Incontriamo poi Sonia, un’italiana dedita a una comunità di bambini della baraccopoli di Sal Rey, e infine Joan, una biologa olandese a capo del team di Turtle Fondations, associazione che mira a proteggere le tartarughe marine. Un’occasione per assistere in diretta alla deposizione delle uova di tartaruga.
Richiedi informazioni o preventivo
 
Torna a Video On Demand
Altro dal catalogo
Grecia, tra natura e tradizione
Grecia, tra natura e tradizione
Scopri
L'Africa nel Mediterraneo
L'Africa nel Mediterraneo
Scopri
Bali, tra il sacro e il profano
Bali, tra il sacro e il profano
Scopri
Venezuela, il paradiso dei subacquei
Venezuela, il paradiso dei subacquei
Scopri
Maldive, il sogno nel sogno
Maldive, il sogno nel sogno
Scopri
Il respiro selvaggio dell’Africa
Il respiro selvaggio dell’Africa
Scopri
Rodrigues, l’ultimo paradiso
Rodrigues, l’ultimo paradiso
Scopri
Meraviglie d’Oceano Indiano
Meraviglie d’Oceano Indiano
Scopri