Fanjove, paradiso disabitato
Fanjove, paradiso disabitato

Fanjove, paradiso disabitato

 
Avventura in Tanzania. A bordo di un piccolo Cessna, raggiungiamo l’arcipelago di Songo Songo, a circa 50 chilometri a sud di Mafia. E’ da qui che, in circa mezz’ora di navigazione approdiamo sulla nostra meta finale: l’isola di Fan Jove, nel bel mezzo del nulla, un tempo abitata soltanto dai nomadi del mare e oggi, invece, regno di un eco-lodge. Attorniata da 11 chilometri di barriera corallina ricchissima di pesci, abitata da numerosi stormi di uccelli e ingentilita da un imponente faro eretto dai tedeschi nel 1894, Fan Jove è un paradiso nell’Oceano Indiano che Malcom - biologo italiano amante dell’Africa - ci fa conoscere in ogni suo angolo.
Richiedi informazioni o preventivo
 
Torna a Video On Demand
Altro dal catalogo
Lanzarote, arte a cielo aperto
Lanzarote, arte a cielo aperto
Scopri
Rotta a Los Roques
Rotta a Los Roques
Scopri
Il volto autentico delle Maldive
Il volto autentico delle Maldive
Scopri
Lungo il nobile eco del mare
Lungo il nobile eco del mare
Scopri
L’Oceano Indiano di turisti e “viaggiatori”
L’Oceano Indiano di turisti e “viaggiatori”
Scopri
Brasile, terra di colore e calore
Brasile, terra di colore e calore
Scopri
Incontri ravvicinati a Roatan
Incontri ravvicinati a Roatan
Scopri
Mar d’Istria… senza fiato!
Mar d’Istria… senza fiato!
Scopri